Pavimenti radianti rimovibili

riscaldamento realizzato con pedane a secco

La pavimentazione radiante rimovibile è la soluzione perfetta per riscaldare senza lavori invasivi. Si utilizza in edifici vincolati e di pregio, come musei e chiese, ed è particolarmente apprezzata dalle Soprintendenze in quanto non prevede demolizioni, incollaggi o opere cementizie. 

Pavimentazione radiante

il riscaldamento totalmente reversibile

e-Membrane Wall tecnologia

TECNOLOGIA ALL’AVANGUARDIA

Non un semplice cavo in rame e plastica.
e-Membrane è realizzato con 11 strati laminati a freddo
Tecnologia 100% Made in Italy

e-Membrane Wall spessori

SPESSORE IRRISORIO!

Lo spessore minimo della pedana riscaldante pè di soli 25 mm.

e-Membrane Wall rapidità

RAPIDITÀ DI POSA

La pedana è composta di 3 strati posati a secco in brevissimo tempo.

e-Membrane Wall certificazioni

SISTEMA CERTIFICATO

Assenza di campo elettrico e magnetico
Prodotto con certificazioni internazionali
Affidabile e duraturo nel tempo

sequenza di realizzazione

Profili di bordo

1) PROFILI SALI/SCENDI

Il profilo di bordo è personalizzabile, per forma e materiale. Può essere realizzato in legno massello o in metallo.

Isolamento termico

2) FONDO ISOLATO

Per beneficiare del massimo comfort è prevista la realizzazione di un fondo isolato in panelli ad alta coibentazione.

e-Membrane Floor

3) ELEMENTO RADIANTE

Il calore è prodotto da e-Membrane Floor per garantire uniformità e qualità del calore. Gestione a zone.

Pavimentazione

4) PAVIMENTAZIONE

Per la finitura viene utilizzata una pavimentazione speciale in HPF estremamente resistente e durevole. Sono disponibili 3 formati con oltre 60 diverse finiture.

convezione

Convezione

i sistemi di riscaldamento tradizionali prevedono la diffusione del calore tramite convezione. Con questo metodo l’aria calda si stratificherà nella parte alta dell’edificio, mentre quella più fredda rimarrà nella zona bassa.

irraggiamento

lavorando con l’irraggiamento il calore viene diffuso in maniera ottimale nei primi 2,5 metri di distanza dalla pavimentazione. Non serve sprecare energia per scaldare tutto il volume dell’edificio, il calore viene percepito appena si sale sulla pedana.

gestione a zone

Gestione e-Control

abbinando la pedana al sistema di gestione e-Control è possibile suddividere a zone le accensioni, in modo da utilizzare l’effettiva superficie necessaria in base all’affollamento dell’edificio.

controllo domotico

Gestione e-Control

e-Control ha una funzione di controllo carichi avanzato, in modo da conoscere sempre qual è la potenza massima disponibile, in modo da evitare lo sgancio del contatore per supero potenza.

Vantaggi delle pedane radianti

Comfort al top, velocità di realizzazione senza eguali

e-Membrane Floor è un elemento radiante elettrico progettato e realizzato completamente in Italia. Composto di 11 strati laminati a freddo senza emissione di CO2 in ambiente. Un impianto CAROBON FREE, attento all’ambiente. Grazie alla grande superficie radiante il comfort percepito dall’utente è senza eguali.

I costi di manutenzione? Eliminati

Per riscaldare non utilizza acqua o generatori di calore, eliminando completamente i costi di manutenzione e il rischio di rotture. Un unico elemento che diventa generatore e distributore di calore, eliminando completamente le perdite di distribuzione tipiche dei sistemi di riscaldamento ad acqua.

Un sistema studiato per gli edifici vincolati

Grazie all’innovativo sistema di posa a secco e all’assenza di lavorazioni edili, la pedana radiante è la soluzione ideale per gli edifici con un vincolo storico. In un futuro sarà sempre possibile rimuovere la pedana e ripristinare lo stato preesistente.

La gestione a zone permette nuove logiche di riscaldamento

Grazie alla diffusione del calore per irraggiamento, il quale non muove l’aria ma scalda ciò che attraversa, è possibile gestire il riscaldamento a zone omogenee, anche quando si parla di grandi ambienti, come musei, sale polivalenti o chiese. Questo permette nuove logiche di funzionamento grazie alle quali implementare il risparmio rispetto ad altri sistemi di riscaldamento; dividere una singola pedana in settori permette di accendere solamente le aree occupate dagli utenti o interessate in quel momento.

Caratteristiche tecniche

  • alimentazione in corrente alternata 230 V (assenza di trasformatori);
  • nessun inerzia di funzionamento, comincia a scaldare appena viene attivato;
  • non fa uso di acqua per riscaldare;
  • ogni stanza genera direttamente il calore che serve per riscaldare, non ci sono perdite di distribuzione;
  • prodotto IPX7, la sicurezza in qualsiasi condizione;
  • certificazioni internazionali (UL, Nemko, IEC,IECEE, CENELEC);
  • assenza di campo elettrico e magnetico certificati;

+
e-Control

con e-Control l’impianto di riscaldamento a pedane dianti può diventare CALDO SYSTEM:
un sistema domotico capace di gestire tutta l’energia dell’edificio.

Autoconsumo fino al 99% durante la stagione invernale in presenza di fotovoltaico: un taglio netto ai costi delle bollette!

Controllo indipendente delle temperature per ogni ambiente con campionamenti ogni 60 secondi

Controllo dinamico dei carichi elettrici che garantisce la massima sicurezza di utilizzo

Contabilizzazione dei consumi del riscaldamento e di tutte le altre utenze elettriche

PROFILO DI BORDO CON TUBOLARE METALLICO
sp. minimo pedana 25 mm

1. profilo metallico tubolare 2. profilo di dilatazione
3. pannello isolante 4. e-Membrane Floor elemento radiante elettrico 5. pavimento HPF

Profilo bordo pedana quadrato

PROFILO DI BORDO CON LEGNO MASSELLO
sp. minimo pedana 25 mm

1. profilo in legno massello 2. profilo di dilatazione
3. pannello isolante 4. e-Membrane Floor elemento radiante elettrico 5. pavimento HPF

Pedana riscaldante rimovibile:

una soluzione a secco completamente reversibile

Vuoi saperne di più?

Se hai scelto l’innovazione e la sostenibilità per il tuo edificio non esitare e contattarci, ti risponderemo nel più breve tempo possibile!